Skip navigation


Ci sono libri che ti illuminano, ti aprono la mente, rendono semplici le cose difficili. In ambito scientifico mi vengono in mente “La struttura delle rivoluzioni scientifiche” di Kuhn o “QED” di Feynman. Due testi a mio parere mirabili che, nel primo caso, riorganizzano le nostre conoscenze dandogli una nuova chiave di lettura, e nel secondo spiegano ai profani l’elettrodinamica quantistica in 4 capitoletti.

Ed e’ proprio quello che fa “Link” di Barabasi. Ci da’ gli strumenti per leggere e capire il piu’ innovativo fenomeno di questo anni Internet, mettendo in fila uno dietro l’altro fatti che avevamo intuito ma che non avevamo mai realmente capito, rendendo facili le cose difficili e mostrando come una nuova teoria delle reti stia dietro a una serie a una serie di fenomeni fisici, sociali ed economici.

Leggendo questo libro scoprirete che il traffico aereo, i meccanismi proteici interni alla cellule, l’economia possono essere descritti con un modello scientifico identico a quello che descrive Internet. E che tutte queste reti hanno le stesse proprieta’ di Intenet: presenza di Hub, clusterizzazione, modello di crescita, resistenza ai guasti e vulnerabilita’ agli attacchi.

Se poi ci si aggiunge che questo modello puo’ essere legato facilmente alla teoria dei gas quantistico di Bose Einstein, beh potete ben capire che il paradigma esposto da Barabasi e’ estremamente interessate e foriero di notevoli sviluppi.

Last but not least, c’e’ un discreto pezzo di Italia nelle ricerche di Barabasi, e questo rende la lettura, almeno per me, piu’ gradevole.

A corredo di questo bel testo troverete anche una discreta bibliografia, per buona parte reperibile in rete.

Aggiungo qualche link per chi volesse approfondire i concetti:
La teoria delle reti, breve riassunto in inglese e in italiano

l’home page di Barabási e quello della sua collaboratrice italiana Ginestra Bianconi

Infine tutti gli articoli di Barabási

4 Comments

  1. ciao, forse vi può interessare l’intervista a ginestra bianconi in cui parla degli ultimi sviluppi del modello a fitness
    http://segnalazionit.blogspot.com/2009/01/intervista-ginestra-bianconi-scienziata.html
    daniele

  2. ti ringrazio per la segnalazione: ho visto il tuo blog e lo trovo interessante, complimenti

  3. We just couldnt leave your website before saying that we genuinely enjoyed the high quality information you offer for your visitors… Would be back frequently to check up on new stuff you post!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: